Lorenza
Truffa

Costanza
Mondo

Chiara
De Lorenzo

Giorgia
De Filippis

Chiara
Dominici

Emma
Pescio

Una girls band di giovanissime fra i 15 e 21 anni nata a distanza durante la quarantena e tre figure del panorama musicale italiano si riuniscono (virtualmente) a sostegno di un bellissimo progetto a scopo solidale a favore dell’ospedale di Acqui Terme (AL).

Il cantautore Agostino Poggio, insieme a Gennaro De Filippis – arrangiatore e musicista, direttore artistico dell’Associazione Maxgestudios..com – e Gianluca Rando – chitarrista messinese noto al grande pubblico per la collaborazione, fra gli altri, con Fausto Leali – hanno dato vita alla canzone “Resto a casa”, monito, slogan e ora anche colonna sonora di questi tempi difficili, interpretato dalle Lady Queens.

A casa di nome e di fatto, perchè le 5 vocalist Lorenza Truffa e Costanza Mondo (di Canelli), Chiara De Lorenzo e Giorgia De Filippis (di Genova), Emma Pescio (di Vado Ligure) e Chiara Dominici (di Serravalle Scrivia) hanno deciso di unirsi in una band proprio per l’occasione, registrando la loro parte di brano individualmente e con i mezzi a  disposizione, cioè lo Smartphone! I vocali di Whatsapp diventano così una sala d’incisione, in barba alla purezza fonica, che passa certo in secondo piano rispetto all’idea e allo scopo anche perchè, ve ne accorgerete subito, la resa è godibilissima, oltre ogni aspettativa. 

Un staffetta fra le note, virtuale, in cui la Musica fa da collante. Una fotografia della vita ai tempi del mostro invisibile Covid-19, con il desiderio di guardare avanti utilizzando in modo creativo ed ispirato il tempo forzatamente passato fra le quattro mura. 

Ho voglia di tante cose, ho voglia di vivere e proprio per questo, oggi, è giusto restare a casa, cantano le Lady Queens su una melodia ritmata, volutamente positiva. Cinque voci dalle sfumature diverse, unite in una amalgama fresca ed energica, in cui il valore del comportarsi in modo responsabile per se stessi e per gli altri prevale in modo attivo sulla paura e il piangersi addosso. 

“Resto a casa” è prodotto dalla GtStudio Recordings Publishing , dopo Pasqua si potrà scaricare dagli stores digitali. I proventi saranno devoluti all’Ospedale di Acqui Terme.

Articolo di Lara Ziggiotto (ufficio stampa)

Altri articoli

Mat2020 comunicati stampa

“Resto a casa”, in uscita una iniziativa legata al coronavirus

 Il seguente evento è organizzato dal cantautore Agostino Poggio insieme a Gennaro De Filippis – arrangiatore e musicista – con la collaborazione di Gianluca Rando, chitarrista messinese che ha arricchito il brano con la sua classe -, con collaborazione di cinque ragazze dai 15 anni ai 21 anni.

Il risultato è un brano inedito dal titolo “Resto a casa”, e parla della situazione odierna… una storia ai tempi del Coronavirus.

La canzone è interpretata dalle Lady Queens, una girl band creata appositamente per l’occasione.
Le vocalist sono: Lorenza Truffa e Costanza Mondo di Canelli, Chiara De Lorenzo e Giorgia De Filippis di Genova, Emma Pescio di Vado Ligure, Chiara Dominici di Serravalle Scrivia.
“Resto a casa” esce martedì 7 aprile, inizialmente nelle radio e poi verso Pasqua si potrà scaricare dagli stores digitali.
Ricordiamo con orgoglio che i proventi saranno devoluti all’ospedale di Acqui Terme.
Con l’occasione ringraziamo tutto il personale che tanto si è prodigato affinché i ricoverati avessero delle cure adeguate.

mat2020 comunicati stampa

 

AcquiNews

‘Resto a casa’ diventa una canzone beneficaIl testo del cantautore spignese Agostino Poggio è interpretato dalle Lady 

ACQUI TERME – La ‘serena reclusione’ imposta dall’emergenza epidemiliogica sta donando a tutti momenti di preziosa riflessione. Agli artisti, anche di ispirazione. Il cantautore spignese Agostino Poggio ne ha tratto lo spunto per comporre una canzone condivisa con l’amico musicista genovese Gennaro De Filippis. ‘Resto a casa’ è una fotografia della vita al tempo del ‘Covid-19’. «La canzone con i suoi ‘Ho voglia’ elenca le privazioni imposte dalla necessità di restare a casa – ci ha spiegato Poggio – piccoli grandi tesori di una vita quotidiana che magari prima dell’emergenza davamo per scontati».La canzone è tutt’altro che triste. L’arrangiamento leggero e primaverile, con influenze jazz e folk, grazie anche al contributo del chitarrista Gianluca Rando, guarda al futuro con speranza: «Dopo lo scoramento delle tante cose che mancavano e mi facevano sentire in gabbia, ho preso coscienza di essere un uomo fortunato, per gli affetti che mi circondano, familiari, amici e ricco soprattutto di possibilità – ha continuato l’intervistato – Questo è il momento di fare chiarezza nella nostra vita. Restare a casa è una opportunità per capire cosa è davvero importante e rende felici».Ad interpretare la canzone ‘Resto a casa’ le Lady Queens, sei voci emergenti della scena italiana dalle doti non comuni: Lorenza Truffa, Giorgia Defilippis, Chiara De Lorenzo, Emma Pescio, Costanza Mondo, Chiara Dominici.La canzone è uscita stamani, messa a disposizione delle emittenti radiofoniche. Dopo Pasqua si potrà scaricare dagli stores digitali. «Abbiamo deciso che i proventi della vendita saranno devoluti all’ospedale di Acqui Terme per sostenere chi, in questi momenti particolarmente difficili, sta salvando vite umane mettendo a rischio la propria – ha concluso Agostino Poggio – Restiamo a casa. Quando usciremo saremo migliori».
Articolo di MASSIMILIANO PETTINO

VetrinaTV

Genova, lo slogan “Resto a casa” diventa brano musicale a scopo solidale

Si è concretizzata l’iniziativa del cantautore Agostino Poggio insieme a Gennaro De Filippis – arrangiatore e musicista – con la collaborazione di Gianluca Rando, chitarrista messinese che ha arricchito il brano con la sua classe -, con collaborazione di cinque ragazze dai 15 anni ai 21 anni.
Il risultato è un brano inedito dal titolo “Resto a casa“, e parla della situazione odierna… una storia ai tempi del Coronavirus.
La canzone è interpretata dalle Lady Queens, una girl band creata appositamente per l’occasione.Le vocalist sono: Lorenza Truffa e Costanza Mondo di Canelli, Chiara De Lorenzo e Giorgia De Filippis di Genova, Emma Pescio di Vado Ligure, Chiara Dominici di Serravalle Scrivia.“Resto a casa” è uscita oggi martedì 7 aprile, inizialmente nelle radio e poi verso Pasqua si potrà scaricare dagli stores digitali. Ricordiamo con orgoglio che i proventi saranno devoluti all’ospedale di Acqui Terme.Con l’occasione ringraziamo tutto il personale che tanto si è prodigato affinché i ricoverati avessero delle cure adeguate.

Articulo su VetrinaTV

lanuovaprovincia

Canellese mette in musica il tormentone “Io resto a casa”

Il cantautore Agostino Poggio
“Resto a casa”, lo slogan che da un mese accompagna le giornate degli italiani al tempo del coronavirus, adesso diventa una canzone. Questo il titolo del brano composto dal cantautore canellese, ora residente a Spigno Monferrato, Agostino Poggio e musicata dal genovese Gennaro De Filippis con il contributo del chitarrista Gianluca Rando. L’inedito, registrato al GtStudio Recording Publishing, debutterà martedì 7 aprile sulle radio di Piemonte e Liguria per allargarsi, poco alla volta, su tutto il territorio nazionale e scaricabile, verso Pasqua, negli stores digitali.
Una canzone di speranza
«E’ una canzone di speranza in un momento difficile, diciamo pure brutto, della nostra storia – spiega Poggio -. Stiamo vivendo un’esperienza che non avremmo mai pensato di affrontare. Dobbiamo rispettare le regole ma senza piangersi addosso. La mia è una riflessione che guarda al domani, a quando quest’avventura difficile sarà passata e tutti insieme dovremo riprenderci».

Il testo

No votes yet.
Please wait...